Metodologia didattica

Metodologia dida

Si propone una didattica interattiva e stimolante basata sia su strumenti innovativi (software di gestione delle moderne lavagne multimediali, illustrazione in ambiente Power-Point di diapositive realizzate dallo stesso Docente) che tradizionali (lezione frontale su lavagna bianca).

Le lezioni si articolano in più fasi:     

  • parte teorica, in cui vengono illustrati i concetti alla base della materia mediante illustrazione di diapositive o tramite lezione frontale;
  • parte pratico-numerica, in cui lo studente imparerà a svolgere, sotto la supervisione del Docente, gli esercizi tipicamente assegnati nelle prove d'esame o nei compiti in classe;

  • sintesi conclusiva, per fissare in modo schematico i concetti e gli esercizi più rappresentativi affrontati durante la lezione.

Al termine di ogni lezione sarà consegnato del materiale di supporto (mappe concettuali, sintesi, testi o dispense) ed esercizi di difficoltà crescente da svolgere autonomamente a casa per poi essere corretti nell'incontro successivo.

Oltre a colmare le lacune nella singola materia, l'azione didattica mira anche alla trasmissione di un metodo di studio attraverso strategie metacognitive, in modo tale che l'allievo sia stimolato a superare autonomamente le difficoltà che inevitabilmente si presenteranno nel suo percorso di studi. Si avvalgono del servizio sia i ragazzi in difficoltà che devono essere aiutati a prendere coscienza delle proprie capacità e possibilità (matricole universitarie o studenti in età scolastica in crisi di abbandono), sia gli studenti, che già in possesso di una buona preparazione, vogliano solamente perfezionarsi al fine di migliorare il proprio profitto.